Oculare elioscopico di Zeiss

 
ID SCHEDA388
 
 
OGGETTO
definizione
tipologiaOculare
denominazioneOculare elioscopico di Zeiss
 
DEFINIZIONE IN ALTRA LINGUA
definizioneHelioscopic ocular
tipologiaOcular
 
CRONOLOGIA
Datazionexix sec. (prima metà)
 
CATEGORIA
categoria principale
altra categoriaOttica
 
LOCALIZZAZIONE
istituzioneOsservatorio Astronomico di Capodimonte
denominazione raccolta
 
LUOGO DI PROVENIENZA/ESECUZIONE
tipo di localizzazioneluogo di esecuzione/ fabbricazione
statoGermania
cittàJena
 
 
AUTORE
nome scelto
ruoloCostruttore
 
DATI TECNICI
materia e tecnicaottone
unità di misuracm
ingombro19.5 - 19.5 - 14.5
specifichedistanza focale: 1,25
 
 
DATI ANALITICI
descrizione oggettoPrisma diagonale con due oculari elioscopici di tipo Kellner in ottone contenuto in una cassetta di legno di noce nazionale.
Possiede un secondo oculare con lunghezza focale di 0.2 cm.
funzionePermette l'osservazione del sole indebolendone l'intensità.
 
ISCRIZIONI
trascrizioneKellner'sches Okular f=12,5 mm
230 X
Carl Zeiss, Jena
trascrizioneKellner'sches Okular f=20 mm
230 X
Carl Zeiss, Jena
 
 
ACQUISIZIONE
tipo acquisizioneacquisto
 
 
DOCUMENTAZIONE AUDIO
ArchivioASOAC, Attività scientifica. Strumenti, b. 2, f. 3.
 
BIBLIOGRAFIA
citazioneLa Collina di Urania, a cura di M. Rigutti, Napoli, Elio de Rosa Editore, 1992, n.53.
 
COMPILAZIONE
Autore della schedaMauro Gargano