Telescopio Rifrattore (Merz, Utzschneider & Fraunhofer)

 
ID SCHEDA8836
 
tipo di scheda
tipo di schedaPST
 
 
OGGETTO
definizione
tipologiaRifrattore
denominazioneTelescopio Rifrattore (Merz, Utzschneider & Fraunhofer)
codice liguaITA
 
QUANTITÀ
numero1
 
DEFINIZIONE IN ALTRA LINGUA
definizioneTelescope
tipologiarefractor
 
CATEGORIA
categoria principale
 
LOCALIZZAZIONE
istituzioneOsservatorio Astronomico di Palermo
denominazione raccolta
 
 
AUTORE
nome scelto
ruoloOttico
nome scelto
nome scelto
ruoloOttico
 
DATI TECNICI
materia e tecnicaottone
unità di misuracm
lunghezza125
specificheApertura obiettivo: 10 cm; colonna troncoconica alta 40 cm che termina con un treppiede
 
 
DATI ANALITICI
descrizione oggettoIl telescopio è in ottone, ed è fissato ad una colonna troncoconica alta 40 cm che termina con un treppiede; l’obiettivo è acromatico. Lo strumento e’ completato da un cercatore lungo 20 cm, con obiettivo di 2,5 cm di apertura, e dispone di tre diversi oculari contrassegnati rispettivamente coi numeri 277, 666 e 833
 
ISCRIZIONI
posizioneLungo la base inferiore del tubo
trascrizioneMERZ, UTZSCHNEIDER ET FRAUNHOFER A MUNICH
 
STEMMI, EMBLEMI, MARCHI
NOTIZIE STORICO-CRITICHEFu uno degli strumenti dell’Osservatorio portati a Terranova di Sicilia (l’attuale Gela) per osservare l'eclisse totale di sole del 22 dicembre 1870. In questa occasione, l'ing. Agostino Tacchini, fratello del più celebre Pietro, eseguì un disegno della fase di totalità sulla base delle osservazioni eseguite con questo strumento.
Durante la I Guerra Mondiale, in seguito alla richiesta da parte del Ministero della Guerra all'Università di strumenti ottici utilizzabili a scopo militare, lo strumento venne inserito da Angelitti in una lista di materiali messi a disposizione dell’autorità militare, ma fortunatamente scampò a tale destino.
 
 
FOTOGRAFIE
generedocumentazione allegata
tipofotografia colore
 
COMPILAZIONE
Autore della schedaConiglio, Manuela