Terra di Lavoro

 
CODICI
ID Scheda529
Tipo di scheda
Tipo di schedaOA
 
OGGETTO
Definizione
DenominazioneTerra di Lavoro
 
Datazione1691
 
 
AUTORE
Nome scelto
Nome scelto
 
DATI TECNICI
Materia e tecnicaCarta, legno e vetro
Unità di misuramm
Altezza435
Larghezza560
 
 
DATI ANALITICI
DescrizioneIncisione a bulino su lastra di rame 217x324 mm disegnata e incida da Cassiano da Silva e inserita nella prima edizione dell'atlante geografico "Accuratissima e nuova delineazione del Regno di Napoli con le sue provincie distinte, nuovamente date in luce da Antonio Bulifon, e da lui presentate al sommo merito dell'Altezza Serenissima di Cosmo 3. Gran Duca di Toscana" pubblicato a Napoli nel 1692 da Antonio Bulifon.
I rami di questo atlante composto da 21 tavole andarono dispersi durante l'occupazione austriaca nel 1707. Con l'arrivo a Napoli di Carlo di Borbone, nel 1734, Luigi Bolifon, nipote di Antonio, rientrò in città e fortunosamente riuscì a ritrovare i rami, stampando una nuova edizione dell'opera dedicata al nuovo re di Napoli.
Questa tavola inserita in una cornice di legno con pass-partout è dedicata a Nicola Gaetani dell'Aquila d'Aragona Acquaviva d'Aragona (1657-1741).
In bass oa sinistra c'e' un riquadro con la "Pianta di Pozzuolo e suo distretto"
 
ISCRIZIONI
TrascrizioneAll’Ecc.mo Sig.re
D. Nicola Cajetano d’Arago
na de duchi di Laurenzano
Sig.re di Casa Cajetana &c
Questa provincia, che con ragione
Paradiso d’Italia vien Chiamata
meritevolmente consagro a V. E. Sì
per li suoi alti meriti, Sì per che
possiede in essa fra l’altre l’antichis
sima Città di Alife, tanto celebre nell’
Historie, e la pregiatissima terra di
Piedimonte con altre.
Di V.E. Umiliss.mo Ser.
Antonio Bulifon
TrascrizioneD. Fran. Cassiano de Silva sculp.
TrascrizionePianta di Pozzuolo e suo distretto
 
LOCALIZZAZIONE
IstituzioneOsservatorio Astronomico di Capodimonte
Raccolta
 
LUOGO DI PROVENIENZA/ESECUZIONE
Tipo di localizzazioneesecuzione
StatoItalia
CittàNapoli
 
COMPILAZIONE
Autore della schedaMauro Gargano