Sante Mioni

 
 
 
INTESTAZIONE
NomeMioni, Sante
Nazionalitàitaliana
Estremi cronologiciPadova 1863 - Padova 1928
QualificaMeccanico della Specola di Padova
 
ATTIVITA' E BIOGRAFIA
Notizie biograficheSante Mioni venne assunto nel 1871 quale apprendista dell'allora tecnico dell'Officina della Specola di Padova, Giuseppe Cavignato.
Nel 1909 Sante Mioni, che per 35 anni era stato allievo e apprendista del Cavignato, divenne suo successore e resse per altri vent'anni la direzione dell'officina, di cui seppe conservare e accrescere la tradizionale perfezione degli strumenti scientifici che vi si costruivano o riparavano. Con il Mioni continuò e rifiorì anche la scuola di meccanica di precisione. Inoltre, la profonda conoscenza che Miloni aveva della tecnica strumentale erano ben note anche all'esterno della Specola in cui svolgeva il suo quotidiano lavoro.
A lui si ricorse spesso per la revisione, riparazione e realizzazione di nuovi strumenti che precedentemente si dovevano affidare a ditte straniere. Da Mioni furono costruiti pendoli astronomici e coronografi per numerosi Osservatori e Gabinetti di Geodesia, per il servizio fonotelemetrico di guerra, per l'aviazione militare ecc., supporti per mensole per osservazioni gravimetriche e pendoli relativi.
Con il consenso del direttore dell'Osservatorio, il Mioni prestò importanti servizi agli Osservatori di Arcetri, di Carloforte, di Roma, di Teramo, di Trieste e di Torino, per puliture, revisioni, riparazioni e modificazioni di delicati strumenti astronomici.
Nonostante la una malattia che lo aveva reso inoperoso, il Mioni non cessò di dedicare le sue ultime forze, sorvegliando l'andamento dell'officina e infondendo nei figli e negli allievi le sue virtù morali e professionali. Infine nel 1928 Sante Mioni si spense. Il direttore dell'officien della Specola venne elogiato dall'Associazione Ottica Italiana di Firenze nel suo bollettino dell'ottobre del 928.
ATTIVITA'
StatoItalia
LocalitàPadova
SedeOfficina meccanica dell'Osservatorio Astronomico di Padova
IndirizzoVicolo dell'Osservatorio 5
 
Citazione completa
Citazione completaG. B. Zaccaria, L'officina meccanica della Specola di Padova, Padova, Stab. Tipografico Penada, 1932
 
 
COMPILAZIONE
Autore della schedaFederico Di Giacomo