ITA

Sotto lo stesso cielo?

Le leggi razziali e gli astronomi in Italia
Aula della Specola - Bologna
26 gennaio 2015
ore 15.30

"Perché se non c'è Sole,
un prato è come se non fosse verde
"

Primo Levi
Il Servizio Biblioteche e Archivi storici dell’Istituto Nazionale di Astrofisica e il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Bologna organizzano un incontro per ricordare gli astronomi italiani colpiti nel 1938 dalle leggi razziali. L’incontro si tiene nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria, a settant’anni dalla liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, con il patrocinio della Comunità ebraica di Bologna, della Società Astronomica Italiana e dell’Università Primo Levi. Soprattutto attraverso i documenti d’archivio, gli interventi ricorderanno gli astronomi italiani costretti dalle leggi razziali ad abbandonare il loro posto presso gli osservatori astronomici e a fuggire all’estero o a vivere in clandestinità.